C’ERA UNA NOTA A FOGGIA

Anno scolastico 2023/2024

EDUCARE IN COMUNE

Presentazione

Durata

dal 11 Giugno 2024 al 27 Giugno 2024

Descrizione del progetto

Il  laboratorio  Metti  in  gioco  l’arte  è  un  percorso  didattico multimediale  destinato  agli  alunni  della  scuola  primaria  e

delle classi prime della scuola secondaria incentrato sul grande compositore foggiano Umberto Giordano.

Il progetto porterà gli studenti alla scoperta della vita e delle opere  del  compositore  attraverso  una  narrazione  accattivante

ed immersiva che si adatta alle diverse classi. In particolare si farà uso della narrazione digitale e della Sand Art

intrecciando abilità narrative e competenze artistiche e digitali. Gli studenti esploreranno il mondo dello storytelling,

utilizzando  piattaforme  utili  per  la  creazione  e  narrazione della storia di Umberto Giordano e delle sue opere più

famose. Il progetto mira a rinforzare le competenze di base legate alla lingua italiana, alla musica e all’arte, stimolando

l’apprendimento e l’utilizzo responsabile delle tecnologie digitali e promuovendo forme di espressione creative e

critiche attuali e stimolanti in un percorso che lega tradizione e innovazione.

Obiettivi

Il progetto porterà gli studenti alla scoperta della vita e delle opere  del  compositore  attraverso  una  narrazione  accattivante
ed immersiva che si adatta alle diverse classi. Il progetto mira a rinforzare le competenze di base legate alla lingua italiana, alla musica e all’arte, stimolando l’apprendimento e l’utilizzo responsabile delle tecnologie digitali e promuovendo forme di espressione creative e
critiche attuali e stimolanti in un percorso che lega tradizione e innovazione.

Luogo

In collaborazione con

IL COMUNE DI FOGGIA

Partecipanti

ALUNNI DI SCUOLA PRIMARIA

Skip to content